Diciamo di lei o di lui

Giusto per essere chiari da subito!
Avatar utente
Quartz
Amministratore
Messaggi: 4163
Iscritto il: 07/09/2015, 11:49

Diciamo di lei o di lui

Messaggioda Quartz » 02/11/2016, 11:41

La nostra imperitura gratitudine per Ghennadi, che ci ha citato su GDR-O' e ci fa pubblicità tutti i giorni con la sua firma, ci ha portato ad inaugurare una nuova rubrica pubblica, ovvero il Diciamo di... che oggi è appunto dedicata al nostro caro amico Ghennadi.

Croco ha scritto:Ghennadi è uno che non se la prende.

nobody ha scritto:Ma Ghennadi chi?

OcchiodiSaulot ha scritto:Ghennadi! Il famoso fuorilegge! Ragazzi? (cit. Guardiani della Galassia)

bother ha scritto:finii per iscrivermi a Westeros, quando cercavo una land Asoiaf.

tatonzolo ha scritto:vi prego io metafore cosi' le adoro, poi me le rivendo, chiunque lo abbia fatto incazzare puo' continuare per tenere alto l'output?
io vi presto un po' di turbosfiga!

jan44 ha scritto:È spassosissimo, e il modo in cui si accanisce su un forum in cui rifiuta anche di rispondere (ma che chiaramente legge in modo scrupolosissimo) ha una dimensione di furia crociata basso-medievale. A morte i saraceni, a morte gli infedeli!

Quartz ha scritto:A parte il fatto che non mi adorate abbastanza... No Ghennadi, è inutile che mi chiedi tu scusa: adorare significa non dover mai dire mi dispiace, tientelo in mente


Ad un certo punto, durante una diatriba tra pesi massimi del GDR che coinvolgeva il mitico Verdux e il prode Ghennadi, la nostra piccola comunità si è spaccata in due team, dando inizio ad una guerra senza quartiere...

Immagine

...nella quale sono spuntate delle analogie meravigliose, che vi proponiamo con immensa gratitudine verso gli autori

limen ha scritto:Ciò che mi fa simpatia di Ghennadi è il suo frequente richiamarsi a lot in quasi tutti i suoi interventi, come se non ne fosse mai uscito davvero. E' un sentimento che mi sento di rispettare, questa nostalgia di un paradiso perduto che forse non è mai esistito. Un sentimento mitteleuropeo alla Zweig, quasi. Ecco, se dovessi figurarmi Ghennadi, che non ho il piacere e il privilegio di conoscere personalmente, me lo immaginerei seduto in un caffè di Trieste o di Vienna a ricordare i candidi favoriti di Cecco Beppe e le evoluzioni dei cavallini lipizzani mentre le vetrine tintinnano per i canti socialisti della plebaglia.


limen ha scritto:Sì, però, adesso, alla luce dell'ultimo intervento del grande inverno:

E con questo chiudo e invito anche Ghennadi a chiudere. Il dialogo non c´è e non ci sarà mai in questi termini.


tutta la bellissima immagine del Ghennadi mitteleuropeo mi va a gambe all'aria: ora me lo immagino nelle vesti di un energumeno furioso in canottiera sporca di sugo trattenuto da una femmina sciammannata che gli bercia "Lassa sta' che te comprometti!" in mezzo a una rissa di borgata. Peccato!


jan44 ha scritto:Voi lo immaginate in un café a Trieste, io invece me lo immagino come lo sgarbatissimo funzionario del CAF dove andavo prima per fare l'ISEE, che rispondeva a messaggi sul cellulare mentre gli parlavi e, posto di fronte al dato di fatto "temo che i vostri telefoni non funzionino, ho chiamato da tre linee diverse e con tutte la conversazione è disturbatissima, ho dovuto fare mezza Roma sui mezzi pubblici per venire a chiedervi una cosa", osservava pigramente, anzi un po' piccato, "magari è lei che non ci sente bene".


esoloungioco ha scritto:Ai miei occhi è un po' la lotta dell'Italia verace e agreste contro la globalizzazione spietata o, se vogliamo, la ventennale sagra della salsiccia nella piazza del paese in contrapposizione all'asettico centro commerciale ai margini della statale.


Asham ha scritto:E' come il contadino con suo piccolo appezzamento più biologico possibile e la foto sbiadita di Lenin nel trattore contro l'avanzare inarrestabile della multinazionale Monsanto.


E, per chi volesse sapere com'è andata a finire...
Quartz ha scritto:E quindi in cima al rank c'è di nuovo Verdux (e Ghennady è hard coded second :lol: )


P.s.: nella redazione di questo post, mi è tornato alla mente questo piccolo cimelio storico
Quartz ha scritto:Anni e anni a prendere in giro Ghennadi e poi rendersi conto che si vorrebbero le sue capacità formattatorie. E' più deprimente di un film di Lars von Trier
I only regret that I have but one head to give for my egomania

See, see <cit>

Torna a “Cos'è e come si usa!”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite